Unire chi è lontano: comunicare è un po’ come viaggiare

Scompartimento di un treno
Scompartimento di un treno

Questo fine settimana ho ricevuto visite qui a Milano. Alcune persone per me molto importanti sono venute a trovarmi in questa breve pausa fra i corsi. Adesso sono già partite e soffro di nostalgia.

Si sente dire a volte che viaggiare fa bene ad una persona. Che apre la mente, che rende più sicuri, indipendenti. Che è un’occasione fondamentale per mettersi alla prova. E che vedere nuovi posti, nuove culture, incontrare persone aiuti a cancellare qualcuno dei pregiudizi che volenti o nolenti conserviamo ben nascosti nella nostra testa.

Seguendo queste voci, viaggiare per l’Europa dovrebbe aiutare il viaggiatore a liberarsi dei pregiudizi che esistono sui francesi, tedeschi, spagnoli e che non sto qui a ripetere per timore di essere ancora più banale di quanto ho già iniziato a fare con questo post. E dunque a diventare più European.

Per me comunicare ha la stessa funzione del viaggiare. Instillare dubbi su certezze che ci arrivano dal senso comune. Su pregiudizi che derivano dal non aver visto con i propri occhi. Descrivere cose lontane. Far sapere cose a persone lontane. Comunicare unisce. Crea un ponte fra cose e persone lontane.

Ho ripetuto troppe volte la parola “lontano”, ma oggi non può andare diversamente. Spero che questo blog contribuirà a far sentire più vicine persone geograficamente lontane.

Annunci

Un pensiero su “Unire chi è lontano: comunicare è un po’ come viaggiare

  1. Capoz

    Mi piace l’unione delle parole viaggiare e comunicare: la risposta sta nel conoscere ed essere disponibile a cambiarsi, anche se comunicare è meno doloroso poichè il viaggiare implica la separazione

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...