Quello schianto ha coinvolto tutti gli Europeans

Angela Merkel, Francois Hollande e Mariano Rajoy  sul luogo dello schianto dell'aereo Germanwings
Angela Merkel, Francois Hollande e Mariano Rajoy sul luogo dello schianto dell’aereo Germanwings

Le mani incerte sulla tastiera si sono prese una volta ancora la responsabilità di scrivere di una storia triste che ha toccato i cittadini europei. Era un aereo partito da Barcellona e diretto a Dusseldorf quello che il 24 marzo 2015 si è schiantato nelle Alpi dell’Alta Provenza, in Francia. A bordo del volo Germanwings c’erano 150 persone di diverse nazionalità, dalle tante storie e lavori diversi, in maggioranza tedeschi e spagnoli.

Con la faccia triste, sotto il cielo grigio, i tre leaders dei paesi europei coinvolti, Francois Hollande, Angela Merkel e Mariano Rajoy sono scesi dagli elicotteri vicino alla montagna su cui si è schiantato l’Airbus 320 e ancora una volta stavano lì vicini e pensavano ai loro cittadini morti. Dico “ancora una volta” perché era già successo a gennaio che i presidenti dei Paesi europei si prendessero a braccetto in un giorno di lutto: durante la manifestazione per le vittime di Charlie Hebdo.  Quella volta si erano incontrati per solidarietà alla Francia colpita dai terroristi e per rispondere insieme all’attacco, in nome – anche – della libertà di espressione.

Oggi ad unire i leaders europei e tutti i cittadini europei era solo il dolore. Un dolore molto forte, incredibilmente vicino, come il titolo del libro di Jonathan Safran Foer sull’attentato dell’11 settembre. Su quell’aereo c’era una piccola Europa in volo a testimoniare che dividere i nostri paesi quando sono in realtà così legati sarebbe impossibile. Dopo lo schianto restano le bandiere di Francia, Germania e Spagna in lutto. I tre leaders non parlano di soldi, debiti e creditori, ma stanno zitti mentre i parenti delle vittime arrivano sul luogo del disastro da tutta Europa.

Le bandiere di Francia, Germania e Spagna piegate a lutto sulle Alpi dell'Alta Provenza
Le bandiere di Francia, Germania e Spagna piegate a lutto sulle Alpi dell’Alta Provenza
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...