Un bacio per l’Europa

Una ragazza franco – italiana fidanzata con uno scozzese, una finlandese che vive da 21 anni insieme a un inglese. Condivido con i lettori european questi due video della serie “Kiss4Europe”, pensata dal Young European Movement di Edimburgo. I filmati sono stati fatti dalla sezione scozzese con l’intento  di dire che la Brexit creerà tantissimi problemi. Ma l’idea di storie d’amore fra europeans ci riporta alla mente i risultati di quell’Erasmus Impact Study del settembre 2014, che diceva che il 33 per cento di ex studenti Erasmus ha un partner di un’altra nazionalità, e anche il 13 per cento di coloro che non hanno partecipato al Programma. Erasmus o non Erasmus, sono tante le occasioni per conoscersi e piacersi fra europeans: davanti a un pub, per i corsi di lingua, durante una vacanza, uno stage all’estero. Il libero attraversamento dei confini non è utile solo a chi lavora, alle attività finanziarie e ai commercianti.

Se ci fossero le frontiere, in amore sarebbe tutto più difficile. Non solo a livello pratico ma anche di psicologia: forse verrebbe meno spontaneo andare a fare un corso fuori per qualche giorno, impegnarsi con uno o una di un altro Stato metterebbe più ansia, perché la sensazione sarebbe quella di essere più lontani. Invece così le storie a distanza sono sempre più diffuse. Quando si prende il treno o l’aereo ci sono talmente tante coppie che si baciano ai binari o al gate che è quasi impossibile salire senza disturbare.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...